Una bella sorpresa: la solidarietà

WhatsApp Image 2020-11-28 at 12.07.36Si è conclusa con successo la campagna di raccolta materiali e fondi “IGNARO COLLECTIVE-DA CONFINE A CONFINE”.
La campagna, iniziata ad inizio novembre, ha avuto fin da subito una risposta importante da parte della comunità vallagarina, fino ad arrivare a Trento e in Valsugana.
Siamo riusciti nel tempo record di 20-25 giorni a raccogliere materiale invernale sufficiente a servire il centro di prima accoglienza al migrante di Bolzano, i
dormitori di Trento ed infine a rifornire l’obbiettivo principale della campagna, l’associazione Linea d’Ombra di Trieste. Questa realtà da anni si impegna
nella prima assistenza a tutte le popolazioni migranti, che dalle rotte balcaniche, provano l’attraversamento del confine italiano.
La campagna è stata frutto della stretta collaborazione di diverse realtà del territorio come Quilombo Trentino, Social Catena di Villa Lagarina, Smart-lab di
Rovereto, Fate Bene Ragazzi, Liberi Fondi Sonkei di Rovereto, e tante altre associazioni che hanno contribuito con spazi, materiali e aiuti ed entusiasmo. Il risultato più importante raggiunto, al di la dei materiali raccolti, è che la Vallagrina si dimostra ancora una volta come un territorio vivace e generoso, capace di attivarsi per portare solidarietà concreta anche nelle zone di confine, anche durante il lockdown.
Nell’insieme, tra maglie, felpe, pantaloni, sciarpe e berretti, intimo e coperte, abbiamo consegnato all’associazione Linea d’Ombra il totale di 105 scatoloni di varia misura, contenenti dai dieci ai
venti capi ciascuno, divisi per taglia, in prevalenza maschile. La consegna è avvenuta il 6/12/2020 in giornata, quando i furgoni partiti da Rovereto hanno raggiunto Trieste per la consegna dei materiali.
Il ringraziamento più sincero e la nostra ammirazione vanno però alle realtà triestine che, ogni singolo giorno da anni sono impegnate ad accogliere e supportare le persone che riescono a raggiungere l’Italia, e che sono riusciti a regalare calore e vicinanza anche alla carovana trentina.
Speriamo con il nuovo anno di ripetere questa esperienza.

Un pensiero riguardo “Una bella sorpresa: la solidarietà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...