Noi Siriani…La proposta di Pace per la Siria raccontata da Sheik Abdo

sheik trentoIn questi giorni sarà in visita in Trentino, Sheik Abdo. Dal 2015 Sheik Abdo è il portavoce internazionale della #PropostaDiPaceDeiProfughiSiriani, un appello, al quale anche Quilombo ha aderito, nato all’interno delle tendopoli nel nord del Libano.

Questa proposta di Pace nasce attraverso una stretta condivisione fra profughi e volontari di Operazione Colomba, da chi è scappato dalla guerra per non uccidere e per non essere ucciso. L’obiettivo della proposta, oltre che a fermare la guerra, è di far sentire alla comunità

internazionale la voce dei profughi siriani e il loro desiderio di fare rientro a casa. Sheik Abdo, in questi giorni, sheik trento 2racconterà la sua esperienza di attivista dei diritti umani in Siria e in Libano in tre incontri pubblici fra Trento e Rovereto e in diverse scuole superiori.

Mercoledì 6 marzo a Trento ore 18.oo Sala Falconetto – Palazzo Geremia

Vnerdì 8 marzo a Trento ore 17.30 Sala conferenze – Facoltà di Giurisprudenza

Sabato 9 marzo a Rovereto ore 17.00 Urban Center – Corso Rosmini

sheik rovereto

 

Continua a leggere “Noi Siriani…La proposta di Pace per la Siria raccontata da Sheik Abdo”

Annunci

FArete Trentino: È ora di sbloccare la cooperazione internazionale

farete logoCon le delibere del 21 dicembre scorso la nuova Giunta provinciale ha sospeso la presentazione delle domande per Progetti di cooperazione internazionale ed Educazione alla cittadinanza globale, nonché alcuni progetti in avanzato stato di approvazione con destinatari in Brasile, in Africa sub-sahariana e in Trentino, sollevando molta preoccupazione fra gli organismi trentini. A distanza di due mesi da tali decisioni, il 20 febbraio è stata finalmente concessa un’occasione di dialogo fra le organizzazioni di cooperazione e volontariato internazionale e politica, grazie alla richiesta del coordinamento FArete accolta dall’assessore competente per la cooperazione internazionale Achille Spinelli.
FArete, che dal 2017 ha cominciato un percorso di aggregazione ed ora riunisce 67 organizzazioni trentine attive nella cooperazione internazionale, ha espresso piena disponibilità nel supportare la Giunta Fugatti ad approfondire la materia, visto che questa esigenza è stata indicata come la ragione principale della sospensione. Continua a leggere “FArete Trentino: È ora di sbloccare la cooperazione internazionale”

Quilombo Trentino sostiene la campagna #KundërGjakmarrjes

quilombo kunderAnche Quilombo Trentino aderisce e sostiene la campagna di Operazione Colomba in Albania #KunderGjakmarrje (contro le vendette di sangue).
Le vendette di sangue sono un fenomeno che colpisce numerose famiglie in Albania.
Le vendette sono l’eredità di antiche prescrizioni normative contenute nel “Kanun”, un codice consuetudinario che ha regolato la vita sociale in questa parte dell’Albania a partire dal 1400. Continua a leggere “Quilombo Trentino sostiene la campagna #KundërGjakmarrjes”

Assemblea per la #PropostaDiPaceDeiProfughiSiriani

proposta di pace bologna2L’otto febbraio anche noi di Quilombo Trentino saremo a Bologna alla seconda assemblea per la Proposta di Pace “Noi Siriani”. Noi appoggiamo e sosteniamo questa proposta che nasce da “chi fugge dalla guerra per non uccidere e per non essere ucciso”. Molte informazioni sulla sul sito di Operazione Colomba. Continua a leggere “Assemblea per la #PropostaDiPaceDeiProfughiSiriani”

Comuntà resistenti: la nonviolenza in Palestina

Documento-1-Pagina001.jpeg

Mercoledì 30 gennaio presso alle 20.30 presso la biblioteca comunale di Villa Lagarina verrà proiettato il documentario “So far so close” realizzato da Operazione Colomba nelle colline a Sud di Hebron. Dopo la proiezione un volontario di Operazione Colomba e di Quilombo Trentino racconterà la resistenza popolare nonviolenta palestinese che parte dal villaggio di At Tuwani e che sta piano piano cambiando le cose. Continua a leggere “Comuntà resistenti: la nonviolenza in Palestina”

Monologo a due voci per raccontare il dramma delle vendette di sangue

In occasione del lancio della campagna di sensibilizzazione di Operazione Colomba contro le vendette di sangue in Albania “#KundërGjakmarries”, è stato recitato un monologo a due voci per mostrare la prospettiva di chi vive in condizioni di auto-reclusione a causa del fenomeno delle vendette di sangue.

Audio in albanese, sottotitoli in italiano e inglese

Salviamo la Comunità di Pace di San José de Apartadò in Colombia

#SavePeaceCommunity è la campagna di crowdfunding che Operazione Colomba ha lanciato a ottobre del 2018 per poter finaziare la sua presenza al finaco della Comunità di Pace. Dal 2009 i volontari di #OperazioneColomba vivono in Colombia nella Comunità di Pace di San José de Apartadó, dove svolgono un’attività di scorta civile nonviolenta internazionale. Noi di Quilombo Trentino siamo coinvolti nell’aiutare questa preziosa presenza al finaco di una comunità nonviolenta e resistente che vive nel conflitto.
“Benchè la Comunità esista ormai da 21 anni, la persecuzione contro di noi continua uguale. Il giorno in cui non ci sarà più l’accompagnamento internazionale, se la guerra continuerà, sarà molto più facile sterminarci”. Jesus Emilio
Per sostenere la Comunità di Pace di San José de Apartadó, sostieni la presenza di Operazione Colomba in Colombia:
www.gofundme.com/save-peace-community-in-colombia